“Viaggio della Memoria”: i ragazzi della 3^ C raccontano…

I ragazzi della classe III^ C, della Scuola Secondaria di Primo Grado, partecipanti al “Viaggio della Memoria nei campi di sterminio”, hanno deciso di raccontare con foto e commenti personali, l’esperienza vissuta.

“La continuità del percorso che abbiamo intrapreso non si arresta, neanche dopo la morte dei reduci dalla deportazione – hanno  detto i ragazzi – la memoria deve rimanere viva attraverso l’aiuto delle istituzioni, delle scuole e soprattutto DI NOI GIOVANI. Vogliamo impegnarci per onorare e proseguire questo percorso iniziato tanti anni fa  e giunto a un momento di passaggio.

Questo viaggio è stato per NOI una vera esperienza di cittadinanza e ha contribuito a farci riflettere ulteriormente sulle atrocità che l’uomo riesce a compiere e ci ha reso consapevoli  di non dare più niente per scontato, né la libertà, né il benessere di cui godiamo oggi”.
 
I ragazzi della III C