Passo dopo passo (parte terza)

1

“La fiaba è la chiave che apre tutte le porte della realtà; percorrendo strade nuove aiuta a crescere e a capire il mondo in quanto è un potente stimolo alla creatività, e al pensiero divergente”.

Gianni Rodari

 Anche quest’anno, come da diversi anni a questa parte, proseguono le attività legate al progetto Biblioteca dal titolo “Ascolta, ti racconto una storia…”. Le insegnanti infatti credono fortemente nell’importanza che la lettura ha per una crescita armonica e integrale dell’individuo, fin dai primi anni di vita. È necessario pertanto guidare i bambini alla scoperta del libro come spazio di ascolto, ma anche di divertimento, occasione per esprimere vissuti, emozioni e liberare la creatività.

Coerentemente con tali premesse le insegnanti della scuola dell’Infanzia di codesto Istituto Comprensivo, intendono realizzare nel corrente anno scolastico, un percorso educativo- didattico che si avvale di un filo conduttore basato sul mondo della fiaba.

La fiaba, intesa non  come una semplice storia di intrattenimento, ma come strumento di crescita del bambino.

L’ascolto della fiaba, consentirà ai bambini, di esprimere le proprie emozioni, sentimenti e stati d’animo. Il testo narrato permetterà di arricchire il proprio vocabolario e avanzare ipotesi di significato di parole nuove all’interno di determinati contesti.

LE INSEGNANTI DELLE SEZ, A e C PARTIRANNO DALLA LETTURA DEL LIBRO DI GIANNI RODARI:

“LA FILASTROCCA DI PINOCCHIO”

“Qui comincia aprite l’occhio l’avventura di Pinocchio,

burattino famosissimo.

Lo intagliò Mastro Geppetto, falegname di concetto…”

“Qui continua l’avventura di Pinocchio testadura

di ritorno alla casetta  trova il grillo che l’aspetta …”

 10 11