Occhi all’insù per osservare l’eclissi di sole


Venerdì 20 marzo 2015 i nostri ragazzi hanno assistito in diretta all’eclissi parziale di sole. Complice la bella giornata, quasi 500 ragazzi si sono avvicendati nella sala video per partecipare ad una mini-lezione tenuta dal prof. Giovanni Proietti e successivamente all’esterno per l’osservazione al telescopio. Grazie ad un secondo telescopio, collegato con la sala video, i ragazzi hanno potuto osservare il fenomeno in evoluzione dell’eclissi solare in presa diretta. Il collegamento video e lo stazionamento della fotocamera sono stati realizzati da Daniele Rocchi che successivamente ha controllato che il sole rimanesse all’interno dell’inquadratura. Daniele inoltre si è occupato dei collegamenti e del  cablaggio per il collegamento alla sala video.

 

 

Lezione01     Lezione02     Lezione03

Il professore ha spiegato ai ragazzi in termini scientifico-divulgativi il fenomeno ed ha mostrato alcune immagini significative di un’eclissi del satellite “Europa” verificatasi sul pianeta Giove, fotografata due anni fa da Stefano Quaresima. Quest’ultimo, autore di numerose fotografie astronomiche di pianeti, nebulose e comete di cui alcune pubblicate da importanti riviste italiane e straniere, era posizionato all’esterno e con l’aiuto della moglie e delle due figlie, Giulia ed Elisa (nostre alunne), ha permesso ai ragazzi di osservare il fenomeno sia al telescopio che con degli occhialini appositi auto-costruiti. Elisa e Giulia inoltre hanno scattato i fotogrammi da cui poi è stato elaborato il timelapse e le foto dell’eclissi.

Lezione05 Lezione04

Gli alunni di terza media, successivamente ad eclissi terminata, hanno avuto l’opportunità di proseguire la lezione con l’osservazione delle macchie solari.

Attraverso questa esperienza gli alunni hanno constatato direttamente quanto studiato sui libri di testo, integrando le conoscenze teoriche a quelle pratiche; inoltre si sono avvicinati entusiasticamente all’astronomia e agli strumenti di questa scienza.

 

Setup2

 

L’attività non si è esaurita al termine dell’esperienza ma, nei giorni successivi, ha offerto l’opportunità di ulteriori sviluppi, approfondimenti e riflessioni. (Alcuni lavori sono stati inseriti nella pagina “attività didattica” del sito).

Nonostante qualche timore legato all’elevato numero di alunni coinvolti e alla brevità dei tempi a disposizione, determinati dalla durata dell’eclissi, il tutto si è svolto senza intoppi, grazie alla disponibilità e alla collaborazione di tutti i docenti e del personale dell’Istituto Comprensivo.

 

InFila03 InFila01 Occhialetti02Esterno05 Esterno04 Esterno03 Esterno02 Esterno01 InFila02 Occhialetti01 Setup1 Oculare2

Ci auguriamo che dopo questa esperienza gli alunni guardino il cielo con occhi diversi e magari si avvicinino, anche solo a livello amatoriale, all’astronomia.

 ZRingraziamenti

Un ringraziamento particolare agli amici Stefano e Daniele che hanno messo a disposizione della scuola la strumentazione e le competenze per la realizzazione di questa “impresa”. Da due anni Giovanni Proietti, Daniele Rocchi e Stefano Quaresima hanno creato il gruppo astrofili “OAP” di Olevano Romano che si dedica alle osservazioni e alla fotografia astronomica con una strumentazione di tutto rispetto; la loro esperienza amatoriale è iniziata più meno all’età di quindici anni e da allora hanno ripreso ad incontrarsi per condividere una passione molto coinvolgente e appassionante.

Rosita Tabolacci – Giovanni Proietti


 

Alcune fotografie del fenomeno realizzate lo stesso giorno.

Eclissi2

 

Eclissi1