Didattica a distanza, sezioni A e C, Scuola dell’Infanzia

Tutto è successo in un attimo! Ci siamo ritrovate fuori dal nostro posto di lavoro da un giorno all’altro, senza avere il tempo di capire cosa stesse realmente accadendo. Dopo esserci riprese da una sensazione di disorientamento iniziale, il nostro pensiero è stato rivolto ai bambini, che, come noi, stavano vivendo la stessa esperienza di ‘’distacco forzato’’ causato dal Covid-19. Distacco che ha prodotto un allontanamento brusco da un luogo, la scuola, fatto di risate, abbracci, balletti, canzoni, attività scolastiche e di vita vissuta. Abbiamo pensato, dunque, che fosse necessario stabilire con loro un contatto che li portasse a distogliere l’attenzione da questo brutto momento.

Abbiamo strutturato un percorso di lavoro per permettere ai bambini di fare un ripasso, riportandoli a svolgere a casa attività a loro già note, in modo da facilitarli nello svolgimento dei lavori a distanza. Abbiamo usato il contatto WhatsApp con le rappresentanti di classe, inviando loro le richieste e le attività da inoltrare ai genitori dei bambini, registrato audio e risposto ad ogni loro saluto o richiesta, stabilendo un contatto emotivamente forte per dimostrare che noi eravamo lì, non eravamo scomparse nel nulla! Le attività didattiche sono state opportunamente adeguate alle tre fasce di età; siamo ripartiti dalla lettura del primo capitolo di Pinocchio ed abbiamo strutturato schede differenziate, corredate di una spiegazione scritta. Questo primo percorso si è concluso con la realizzazione del burattino Pinocchio attraverso l’uso di forme geometriche.

Di seguito una raccolta fotografica che documenta il lavoro realizzato a casa dai bambini…