Cosa hanno “architettato” gli alunni delle seconde?


La Prof.ssa Valentina Ferrante, una delle docenti di tecnologia del nostro Istituto Comprensivo, ha voluto concretizzare i concetti teorici studiati sui libri di testo, guidando i ragazzi nella realizzazione di una serie di plastici di alloggi tipo in scala e dei vari elementi che li compongono.

La realizzazione del progetto è partito inizialmente dalla fase dello schizzo del disegno dell’appartamento in pianta su un foglio da disegno; successivamente si è passati al disegno in scala dello schizzo su carta millimetrata, avvalendosi dei simboli del disegno edile (porte e finestre),  evidenziando con colori diversi le varie “zone” dell’alloggio.

Lo stesso disegno è stato poi fissato su una base rigida e successivamente sono stati ricavati i muri perimetrali e i muri divisori; gli stessi sono stati poi ritagliati e incollati sulla base rigida.



Tale lavoro ha consentito ai ragazzi di mettere in pratica i contenuti teorici studiati, allo scopo di farli calare nella stessa logica “compositiva” di un architetto che studia varie soluzioni per la distribuzione degli spazi in un alloggio.