Boccaccio incontra gli studenti delle seconde


Nel periodo di febbraio-marzo si è svolto in classe il “Progetto Boccaccio” realizzato dalle Prof.sse Annetta ed Antonella Vagnoli che ha interessato gli studenti della classi seconde, sezioni A e B, ai quali è stato rivolto. Tale attività ha permesso loro di conoscere la lingua volgare fiorentina attraverso la traduzione di alcune novelle in italiano tratte dal Decameron nonché la cultura del tempo, la storia, le caratteristiche di alcuni personaggi.

Tutti gli alunni hanno partecipato con entusiasmo e curiosità mettendosi in gioco e ciò ne ha maggiormente favorito la socializzazione.

In seguito essi hanno realizzato, lavorando in gruppo, cartelloni decorati secondo lo stile del ‘300, vivendo essi la cultura del tempo.

La parte grafica è stata realizzata con la collaborazione dei docenti Laura Astri, Emanuela Venti e Giovanni Proietti.


BRAVI RAGAZZI !!